OLIVIER DE SAGAZAN – WORKSHOP

Masterclassedurata: 9 giugno – 16 giugno (ore 14.00 – 18.00)
sede workshop: Cantieri Culturali della Zisa – Tre Navate
sede performance: Chiesa dello Spasimo
partecipanti: max 15 persone
quota iscrizione: 100 €

Workshop con l’artista Olivier de Sagazan, autore e protagonista della performance Transfiguration, per 15 partecipanti, attori, danzatori e performer.

Al termmine del workshop gli studenti saranno protagonisti di una nuova performance dell’artista, intitolata La Cena, che si realizzerà presso la Chiesa dello Spasimo.

PROGRAMMA
La terra è la materia che nei secoli passati meglio di ogni altra ha trasfigurato l’uomo primitivo donandogli ora una maschera e un nuovo volto, ora, diventando armatura, una protezione rituale per la battaglia. Il gesto elementare del contatto tra pelle e terra, a priori innocente, è già di per sé liberatorio e al tempo stesso selvaggio. Un corpo nudo, ricoperto di argilla, attraversa un confine, passando in un retromondo per diventare un corpo trasfigurato, tra il totem e il demone. Mascherarsi produce la rimozione delle imbastiture del mondo moderno e dei suoi artifici culturali e lascia liberi dinanzi quella natura, essenziale e sensoriale, che l’uomo ha da tempo esiliato sotto la superficie.

I STADIO. Argilla. Conoscenza della materia e del suo potenziale.
II STADIO. Manipolazione dell’argilla e scultura del viso. Singolarmente ogni allievo esplora, per un tempo prestabilito, questo intreccio con la materia, stabilendo un primo importante contatto utile a rivelare caratteri gestuali e singolarità (questa fase potrà essere filmata e rivista con il gruppo). Ognuno osserverà l’altro e se stesso per raccogliere spunti, metabolizzare ed elaborare il proprio io sfigurato. L’osservazione degli altri permette inoltre al gruppo di diversificare e coreografare le molteplici gestualità avvicinandosi all’idea di un concerto di corpi.
III STADIO. Muoversi e danzare con la terra. L’argilla impone nuove dinamiche nell’attore/danzatore; allo stesso modo lo spettatore ne ricava un differente effetto.
IV STADIO. Interazione narrativa. Gli studenti si ricoprono reciprocamente il volto, prima senza guardare, poi con gli occhi aperti. Questo approccio devia l’attenzione verso diversi e meno sfruttati recettori sensoriali. Gli artisti dialogheranno l’uno con l’altro privati del volto, impossibilitati a vedere.
V STADIO. Coreografie e allestimento. Partendo dalle personali esperienze, si studierà una struttura in concerto che abbracci le diverse e personali dinamiche motorie ed espressive.

Il programma sarà modulato in base alle scoperte e alle particolari capacità del gruppo.

OLIVIER DE SAGAZAN
Da oltre 20 anni Olivier De Sagazan ha sviluppato una pratica ibrida che integra pittura, fotografia, scultura e performance. Nella sua serie Transfiguration iniziata nel 2011, de Sagazan sovrappone strati di argilla e colore sul suo stesso volto e sul corpo per trasformare, sfigurare e disfare la sua immagine, rivelando una umanità animale che cerca di sfuggire al mondo fisico. Allo stesso tempo perturbante e profondamente commovente, questo nuovo corpus di lavori fa collassare i confini tra il fisico, l’intellettuale, lo spirituale e l’animale. Dichiara l’artista: “è interessante scoprire sino a che punto la gente considera normale, o banale, essere vivi”. Olivier de Sagazan ha esposto ampiamente in Francia, Europa, Canada, Brasile, Corea, in gallerie d’arte, musei e film festival. Con un seguito online quasi da culto, e recensioni estasiate del suo stile inimitabile ed espressivo, non sorprende che la straordinaria body art di Sagazan appaia nel film Samsara, seguito di Baraka, diretto da Ron Fricke.

http://nefdesfous.free.fr/

 –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –
Per iscriversi inviare una e-mail all’indirizzo  viastabile92@gmail.com  allegando un breve curriculum.

info
LEMOSCHE
viastabile92@gmail.com
335 7724095  – 349 8451052
 –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –  –

workshop_1-2-3
workshop_04
workshop_05
workshop_06
workshop_7-8-9
workshop_10
workshop_11
workshop_12
workshop_13

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...